menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Us Acli morosa per l'ex Asilo Patria e Lavoro: il Comune vuole 40 mila euro

Il pugno duro dell'assessore Paola Valentino va avanti nel settore del recupero dei canoni di locazione

L’Us Acli non paga e l’amministrazione comunale la cita in giudizio. Il pugno duro dell’assessore Paola Valentino va avanti nel settore del recupero dei canoni di locazione. Per la gestione dell’ex Asilo Patria e Lavoro, in quattro anni, l’Us Acli ha accumulato debiti per 40mila euro. L’associazione solleva alcune eccezioni di mancato pagamento poiché si è ritrovata a fare dei lavori non di propria competenza.

Una struttura che gestisce dal 2012 e che continua ad andare avanti svolgendo attività ludiche e ricreative per bambini. Ma durerà per poco, visto che il Comune ha avviato la procedura di sfratto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento