Tragedia in un fondo agricolo, uomo muore schiacciato dal suo trattore

L'uomo è morto durante il trasporto in ospedale

Tragedia orribile quella che giunge da Summonte, dove un uomo è stato schiacciato dal proprio trattore. La vittima è un  46enne di Mugnano del Cardinale, che lascia una moglie e due figlie. Carmine C. era accompagnato dal nipote che lo aveva seguito con un fuoristrada quando il mezzo, forse a causa di un cedimento di parte del terreno su cui poggiava, si è rovesciato finendo in una scarpata. Il nipote ha subito allertato i soccorsi ma le ferite erano troppo gravi. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d'Alpinolo nonché personale del 118 che trasportava il malcapitato all'ospedale Moscati di Avellino dove è deceduto per le gravi ferite.
Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento