menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un bicchiere d'acqua costa caro ad un'anziana: furto di 1300 euro

Una volta scoperto il furto, l'anziana ha avvisato i carabinieri che, in poche ore, hanno ricostruito la vicenda e individuato l'autrice, già nota a Lacedonia per aver messo in atto più volte la truffa

Si apposta davanti l'ufficio postale di Lacedonia per individuare la vittima prescelta per compiere un furto. Una 31enne salernitana dopo aver atteso che una 89enne uscisse dall'ufficio l'ha seguita. Si è presentata a casa e con una scusa di un bicchiere d'acqua le ha rubato i soldi della pensione. I 1300 euro erano nella borsa lasciata incustodita sul divano. Una volta scoperto l'ammanco ha avvisato i carabinieri che in poche ore hanno ricostruito la vicenda e individuata l'autrice che a Lacedonia ha più volte commesso un simile reato. La 31enne è stata denunciata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Meteo

    Meteo, marzo inizia all'insegna del sole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento