menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Ansa

Foto Ansa

Si allontana dall'Irpinia con il figlio, il neonato è stato ritrovato morto

Il corpicino era in una scarpata

Un neonato di 4 mesi è stato trovato morto in un fossato lungo al statale Telesina, all'altezza di Solopaca, nel Beneventano. Secondo i carabinieri, una donna di 34 anni - probabilmente la madre - dopo aver urtato con l'auto il guardrail si sarebbe fermata e avrebbe lanciato il neonato nella scarpata. Poi sarebbe scesa nel dirupo e lo avrebbe colpito a bastonate. L'allontanamento della donna, insieme con il piccolo, era stato denunciato qualche ora prima dal convivente nell'Avellinese. La donna è piantonata in ospedale.

Si era stabilita a Quadrelle

La madre del piccolo, una 34enne, è accusata di aver ucciso il suo bimbo. La donna è originaria di Campolattaro, comune in provincia di Benevento, ma si era stabilita a Quadrelle con il suo convivente.

Stando alle prime indiscrezioni, nella giornata di ieri, i due avevano litigato, la donna era salita sulla sua Opel Corsa ed aveva portato con se il bimbo. L’uomo, solo a sera, non vedendola tornare, aveva dato l’allarme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento