Ubriaco, provoca un incidente: denunciato dai carabinieri

Denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un giovane ritenuto responsabile di guida in stato di ebbrezza, con l’aggravante di aver provocato un sinistro stradale nel quale rimaneva coinvolto.

Nello specifico, ad Altavilla Irpina, i militari dell’Arma, prontamente intervenuti per i rilievi e gli accertamenti previsti a seguito di un incidente stradale, avendo seri sospetti sullo stato psicofisico dell’automobilista, procedevano per il riscontro.

L’idea di “averci visto giusto” trovava conferma all’esito del test con l’etilometro che accertava un tasso alcolemico superiore al limite massimo consentito per la guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lo stesso scattava, oltre al ritiro della patente di guida, la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento