rotate-mobile
Cronaca

Drogato ed ubriaco alla guida provoca incidente stradale: assolto per un cavillo sollevato dalla difesa

Colpo di scena nella risoluzione del caso, risalente al gennaio 2018

Clamorosa assoluzione di A.F., ventinovenne di Avellino, resosi responsabile di un incidente stradale in pieno centro cittadino.

Ieri mattina il Giudice Monocratico del Tribunale di Avellino ha mandato assolto il giovane per insussistenza del reato contestatogli.

I fatti risalgono al 31 Gennaio del 2018 allorquando i Carabinieri di Avellino venivano allertati in piena notte, verso le ore 04:00, da alcuni cittadini svegliati da un improvviso rumore in centro Città.

In particolare un giovane alla guida di una Lancia Y, dopo aver urtato due autovetture parcheggiate sulla destra della strada, aveva terminato la sua corsa, restando poi immobile all'interno dell'abitacolo della sua vettura.

I Militari sopravvenuti infatti rinvenivano il ventinovenne in stato confusionale ancora all'interno dell'auto.

Trasportato in Ospedale e fatti i primi accertamenti tra cui un prelievo ematico, si riscontrava che il ventinovenne aveva un tasso alcolemico pari a 2,8 gr/lt nonchè aveva assunto sostanza stupefacente del tipo cocaina.

Il giovane veniva quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza in conseguenza dell'uso di bevande alcoliche e di sostanze stupefacenti, con l'ulteriore contestazione di aver causato un sinistro stradale. Gli veniva altresì ritirata la patente di guida e sequestrata la macchina.  

 Nella mattina di ieri il Tribunale di Avellino, in accoglimento della tesi difensiva sostenuta dal legale di fiducia del giovane, l'Avvocato Rolando Iorio, ha mandato assolto A.F. perchè il fatto non sussiste.

Fondamentali le argomentazioni della difesa che hanno evidenziato delle irregolarità nella stesura del verbale redatto dai Carabinieri intervenuti la notte del 31 Gennaio 2018 tanto da renderlo assolutamente nullo e quindi inutilizazabile nei confronti dell'imputato.

La Procura aveva invece chiesto una condanna ad anni 1 di reclusione ed 5.000,00 euro di multa.

Il giovane, invece, è stato mandato assolto, ottenendo anche la restituzione del veicolo che gli era stato sequestrato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drogato ed ubriaco alla guida provoca incidente stradale: assolto per un cavillo sollevato dalla difesa

AvellinoToday è in caricamento