Tunnel, il Tribunale condanna il Comune a risarcire i commercianti per i danni subiti

Alcuni di loro furono costretti a chiudere

Palazzo di città condannato a risarcire dieci negozianti danneggiati dai ritardi del sottopasso e a pagare le spese legali e accessorie a tre imprese sulle quali l’ente di piazza del Popolo aveva tentanto di scaricare le responsabilità.

È questa la decisione del giudice del tribunale civile Valentina Pierri, che ha accolto le richieste di quei commercianti che hanno subito danni ingentissimi a causa della convivenza con il cantiere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il risarcimento 

Alcuni di loro che hanno dichiarato perdite fino al 90% degli incassi. 30mila euro le spese legali che il comune dovrà riconoscere, oltre a una cifra per i risarcimenti ai negozianti ancora da quantificare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento