menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terzo caso di tubercolosi in Irpinia: operaio ricoverato in ospedale

Intanto la trasmissione Tagadà di La7 fa tappa a San Potito

E' salito a tre il numero delle persone italiane ricoverate presso l'Ospedale Moscati di Avellino perchè affette da tubercolosi. L'ultimo caso riguarda un dipendente dell'Alto Calore. E' stata già avviata la profilassi tra i colleghi che svolgono l'attività presso la sede distaccata di Mercogliano. Non c'è nessun allarme per la popolazione irpina. Intanto la comunità di San Potito, dove si sono avuti i primi casi di tubercolosi hanno acceso i riflettori dei media nazionali. La trasmissione di La7 "Tagadà" ha inviato un giornalista nel comune irpino per ascoltare i cittadini. Nel mirino sono finite le cooperative che gestiscono le Spar che ospitano i migranti, rei secondo i residenti, di avere carenze igienico - sanitarie. La puntata sarà messa in onda nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, nuovo decesso al Frangipane: muore 64enne

  • Cronaca

    Shock a Quadrelle, suicida il 25enne Saverio Fiore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento