menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa mozzafiato nel Cilento: raggirato online un avellinese

I militari, a seguito di mirate indagini, riuscivano ad identificare e denunciare un trentenne di Napoli

Trentenne di Napoli pubblica su un sito online l’annuncio per l’affitto di un’abitazione ubicata in una rinomata località balneare del Cilento ed un avellinese cade nel tranello.

Grazie a foto panoramiche mozzafiato ed al prezzo conveniente, riusciva a persuadere il potenziale affittuario che decideva quindi di contattare l’inserzionista, sia per avere per avere maggiori chiarimenti sull’immobile sia per ridurre al minimo il suo dubbio che potesse trattarsi di una truffa. Venivano così fornite dettagliate spiegazioni che conquistavano la fiducia dell’acquirente il quale, convinto che si trattasse di un buon affare, non esitava a versare la caparra pattuita mediante ricarica su carta prepagata.

Ma, incassato il denaro, non si faceva trovare sul luogo dell’appuntamento per la consegna delle chiavi, rendendosi irreperibile sulle utenze fornite.

E solo a questo punto non aveva più alcun dubbio del raggiro in cui era incappato e non indugiava a denunciare ai Carabinieri quanto accadutogli.

I militari, a seguito di mirate indagini, riuscivano ad identificare e denunciare in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino il trentenne, ritenuto responsabile del reato di truffa on-line.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento