menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teora, dichiarano falsamente il possesso di terreni per truffare l'Agea

Tramite autocertificazioni artatamente confezionate, i due truffatori richiedevano all’AGEA di poter ricevere  i contributi europei per l’agricoltura

Due agricoltori di Teora, ritenuti responsabili, in concorso, di aver falsamente dichiarato il possesso, a titolo di locazione, di alcune particelle catastali di terreni agricoli site nel comune di Teora, inducendo così in errore l’AG.E.A. (Agenzia per le erogazioni in agricoltura), e percependo indebitamente contributi erogati dall’Unione Europea, in sostegno dell’agricoltura, per un danno complessivo pari a 50.000 euro negli anni tra il 2009 e il 2014.

Tramite autocertificazioni artatamente confezionate, i due truffatori richiedevano all’AGEA di poter ricevere  i contributi europei per l’agricoltura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento