rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Treno da Baiano ad Avellino: c'è il piano, ma monta il dibattito

I politici coinvolti presentano idee diverse, ma quello che conta è tirare l'Irpinia fuori dall'isolamento

La situazione critica dei trasporti in Irpinia, soprattutto quella su ferro, potrebbe in parte essere risolta dai buoni propositi che la Provincia ha riversato nel DUP (Documento Unico di Programmazione) di alcuni giorni fa. Nel documento, infatti, si legge di investimenti per coprire l’intero territorio, con l’eventuale allungamento della Napoli-Baiano (linea della Circumvesuviana) fino ad Avellino.

L’idea piace a tanti, come il sindaco di Baiano Montanaro, ma trova scettici altri primi cittadini, come Alaia di Sperone (Comune sulla già citata tratta di Eav) che chiede il raddoppio dei binari visto che si viaggia ancora su monorotaia stile anni ‘60. Il dibattito, quindi, è aperto, a dimostrazione che la politica (soprattutto quella locale) cerca di lavorare per far uscire un’ampia fetta d’Irpinia dall’isolamento. Se si tratta solo di un fuoco di paglia questo lo dirà solo il tempo, ma qualcosa bisogna pur fare: l’Irpinia merita di più.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno da Baiano ad Avellino: c'è il piano, ma monta il dibattito

AvellinoToday è in caricamento