menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasformazione abusiva di bosco in coltura agraria

I carabinieri forestali denunciano due persone

I Carabinieri della Stazione Forestale di Avellino, nell’ambito di controlli mirati alla prevenzione e repressione dei reati nel settore ambientale a tutela del patrimonio forestale, hanno denunciato due persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di “Distruzione e deturpamento di bellezze naturali”, “Falsità ideologica” nonché di violazione delle norme previste dal “Codice dei beni culturali e del paesaggio”.

Nello specifico, i Carabinieri hanno accertato l’esecuzione di lavori finalizzati a trasformare un fondo boschivo di Montemiletto in coltura agraria, in assenza di autorizzazione paesaggistica.

L’area interessata (per una superficie complessiva di circa 5 ettari) è stata sottoposta a sequestro e a carico dei predetti è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento