Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

Lo piangono la moglie e i due figli

È morto tragicamente Peppino Pennella, tradito dalla passione per la foto. Il 71enne, dirigente del Formez e professore all’Università di Salerno, è caduto rovinosamente mentre cercava di "rubare" uno scatto ad effetto a Bacoli. Inutili i soccorsi e il trasporto in ospedale, dove poi si è spento sabato per i troppi ematomi e l’emorragia cerebrale. Ieri mattina i funerali sono stati celebrati nella Basilica di San Francesco da Paola in piazza Plebiscito a Napoli, mentre la salma è stata tumulata nel cimitero di Atripalda. Peppino ha lasciato la moglie e i due figli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • "Prima dell'alba" racconta la storia di Marco: "Vado a Roma per prostituirmi"

  • Arresto Vincenzo Schiavone, le intercettazioni: "Troppo oltre il limite e questo continua a fare lo spavaldo"

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Incidente sull'Avellino-Salerno, le condizioni dei due feriti

  • Chiude "Discorosso" per cessazione attività

Torna su
AvellinoToday è in caricamento