rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022

Esplosione a Gesualdo: le immagini dal luogo della tragedia

Purtroppo lo scoppio ha fatto registrare una vittima

Tragedia a Gesualdo dove l'esplosione, per cause ancora da accertare, di un deposito di fuochi d'artificio, ha portato alla morte di Michele D'Adamo, 50 anni. L'uomo, proprietario dell'azienda, è stato ritrovato sotto le macerie dello stabile. L'esplosione, registrata verso le 15:30, ha fatto tremare il vicino centro cittadino, con la gente che si è riversata inizialmente in strada per paura che si trattasse di un terremoto. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Mirabella Eclano che stanno indangando sulla tragedia.

Queste sono le immagini del luogo della tragedia.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Esplosione a Gesualdo: le immagini dal luogo della tragedia

AvellinoToday è in caricamento