Cronaca

Terremoto Centro Italia, colpita la residenza estiva di Gianfranco Rotondi

Gianfranco Rotondi ha sentito la scossa ma ha invitato i soccorsi a concentrarsi nelle zone più colpite

Il presidente di Rivoluzione Cristiana, Gianfranco Rotondi, era nella sua casa di Pineto degli Abruzzi e ha sentito in diretta il terremoto. Ha subito twittato: "non perdete tempo sulla costa, qui non è successo niente, concentrate soccorsi nelle zone interne". Lo racconta l'ufficio stampa di Rivoluzione Cristiana.

"Ora è il momento dei soccorsi e della solidarietà - ha affermato Gianfranco Rotondi- sin d'ora consiglio al presidente Matteo Renzi di non impegnare direttamente il governo in opere eccezionali. Geograficamente - ha spiegato il deputato irpino- l'area del danno è ridotta e, ai fini di una ricostruzione rapida, il metodo migliore è fornire un buono casa, che ciascun cittadino colpito utilizzi in proprio, per riparare o ricostruire l'abitazione. È necessario -ha concluso Rotondi- che il governo individui subito una figura dotata di poteri speciali, come fu Zamberletti per l'Irpinia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Centro Italia, colpita la residenza estiva di Gianfranco Rotondi

AvellinoToday è in caricamento