Terremoto in Campania: due scosse tra Avellino e Napoli

I comuni interessati sono stati Domicella e Marzano di Nola, ma anche i comuni del Vallo di Lauro e del Mandamento Baianese

Si registrano due scosse di terremoto avvertite in Campania. La prima è avvenuta alle 00:11 e l’altra alle 02:13. La profondità è stata, rispettivamente, di 3 e 2 chilometri.

La magnitudo è stata bassa: 1.4 la prima e 0.7 la seconda. Il raggio d'azione, invece, è stato ampio e va della provincia partenopea fino a raggiungere la provincia di Avellino: i comuni interessati sono stati Domicella e Marzano di Nola, ma anche i comuni del Vallo di Lauro e del Mandamento Baianese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Incendio Pianodardine, ecco la prima relazione Arpac sulla qualità dell’aria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento