rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

Tentato omicidio di Viale Italia: Casanova tradotto in carcere

Ieri è scattato l'ordine di carcerazione emesso dalla locale Procura della Repubblica

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Avellino hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dalla locale Procura della Repubblica nei confronti di Ciro Casanova, un 57enne del posto, detenuto agli arresti domiciliari.

Tale provvedimento è scaturito a seguito di condanna definitiva a 7 anni e mezzo di reclusione per tentato omicidio e detenzione e porto illegale di arma (reati commessi ad Avellino la notte del 7 luglio 2021, allorquando esplodeva alcuni colpi di pistola nei confronti di tre uomini).

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Avellino.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta dai Carabinieri, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato omicidio di Viale Italia: Casanova tradotto in carcere

AvellinoToday è in caricamento