Tentano un furto in Comune ma vengono messi in fuga da un dipendente

E' accaduto ieri a Quadrelle

Erano entrati nello sede del Comune di Quadrelle intorno alle ore 20 di lunedì ma hanno dovuto desistere poiché all’interno c’era ancora un dipendente che ha protratto le sue attività nel giorno di apertura pomeridiana.

A richiamare l’attenzione del dipendente comunale una serie di strani rumori che provenivano dall’esterno. Accortosi che qualcosa non stesse filando per il verso giusto, il dipendente in questione decideva di constatare dal vivo la situazione. Quando lascia il suo ufficio e si porta nei pressi del corridoio nota subito la presenza dei due ladri sul pianerottolo intenti a forzare la porta d’accesso che conduce agli uffici del settore amministrativo. I malviventi, accortisi a loro volta della presenza nel palazzo comunale di persone, si davano subito alla fuga. A quel punto il dipendente comunale, non poco sorpreso per quanto accaduto, non esitava a dare l’allarme. Sul posto, nel giro di pochi minuti, si portavano i Carabinieri della Compagnia di Baiano che effettuavano i primi rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

Torna su
AvellinoToday è in caricamento