Tentò di violentare la vicina: arriva la condanna

La decisione del Tribunale di Avellino

Condannato a due anni per aver cercato violentare la vicina di casa. La pena è a carico di un 56enne di Montoro che cercò di abusare della vicina 40enne. La donna riuscì a fuggire e a denunciare il suo aggressore. Il PM aveva chiesto una condanna di quattro anni e quattro mesi, ma il Tribunale di Avellino ne ha riconosciuti solo due. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento