menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Querelle Teatro, Feola: “Ci avviamo verso la fine della fase liquidatoria”

“Sperando che si possa, in tempi celeri, avviare la stagione teatrale”

Il segretario generale, Riccardo Feola, ha descritto il quadro generale della questione concernente il Teatro Gesualdo. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa:

“Le attività relative al teatro sono più lente di quanto previsto, ma la strada è praticamente tracciata. Verso la fine di novembre, infatti, il liquidatore procederà alla formazione della massa passiva, per poi passare al successivo bilancio di liquidazione. I tempi, però, risentono di quelli legati alla risoluzione delle pratiche che il dottor Chiauzzi sta girando al sottoscritto per quanto riguarda la fase commissariale, e al dottor Dario Bavaro, per la gestione passata. Per quanto riguarda, infine, la massa debitoria ci attestiamo, per ora, ad una cifra di circa 790mila euro. Le pratiche sono in istruttoria ed è possibile che una parte di questa somma possa non essere ammessa. Posso solo dire che, finalmente, ci avviamo verso una conclusione della fase di liquidazione, attesa da parecchio tempo, poi vedremo come il Consiglio comunale si esprimerà nella giornata di lunedì sulla gestione del Teatro, sperando che si possa, in tempi celeri, avviare la stagione teatrale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ora è ufficiale: la Campania torna in “zona gialla”

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, anziano deceduto al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento