menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, Tavano si sente male in treno e viene ricoverato a Firenze

L’ufficio stampa dell’Avellino conferma di aver ricevuto personalmente dal calciatore assicurazioni positive sul suo stato di salute

Non destano preoccupazioni le condizioni di salute di Francesco Tavano, attaccante dell’Avellino che stamattina, 16 marzo, è stato colto da malore mentre da Empoli stava raggiungendo in treno Napoli, per poi recarsi nel capoluogo irpino per la ripresa degli allenamenti.

Il 36enne calciatore, dopo la gara disputata dall’Avellino nel pomeriggio di sabato ad Ascoli, era rientrato in serata ad Empoli, dove risiede con la famiglia, con febbre alta. Per questa ragione aveva rimandato ad oggi il rientro ad Avellino. Durante il viaggio, è stato di nuovo colto dalla febbre, alla fermata di Firenze, è stato lo stesso calciatore a scendere e a chiedere di essere ricoverato precauzionalmente in ospedale.

L’ufficio stampa dell’Avellino conferma di aver ricevuto personalmente dal calciatore assicurazioni positive sul suo stato di salute.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento