rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Ariano Irpino

Irpino si tatua la maglia di Inzaghi sulla schiena e Pippo lo ringrazia

Antonio Dell'Infante, 28 anni è diventato nelle ultime ore un fenomeno virale. Tante le testate nazionali che si stanno occupando del suo gesto. Pippo Inzaghi l'ha ringraziato sulla propria pagina facebook

Follia, gesto d'amore, passione? Chiamatela come volete ma Antonio Dell'Infante è ormai diventato un fenomeno virale da quando si è tatuato la maglietta di Inzaghi sulla schiena.

I tatuaggi a tema calcistico non sono una novità: dagli stemmi delle società al volto del proprio idolo, che sia Maradona o Del Piero, ormai non ci si stupisce più a vedere persone che scelgono di lasciare un ricordo indelebile sulla propria pelle.  

L'arianese sta conquistando i media nazionali con questo gesto simbolico ma significativo...tanto da ricevere anche il complimento di Pippo Inzaghi sulla propria bacheca. Sotto al post scritto dal28enne Antonio, "...Potete fare un bel dribbling, una giocata mozzafiato, segnare straordinari goal e ricevere lunghi applausi. Potete avere anche milioni di followers e visualizzazioni su tutti questi siti internet, che in fondo non valgono nulla;persino un bambino è in grado di fare tutto ciò. LUI, però, ha sempre fatto goal, in qualsiasi occasione e sopratutto nei momenti in cui il goal era fondamentale, perchè in quelle occasioni, quel goal,fa vincere e alzare coppe, non è solo un bel numero. Per me sei e sarai sempre il giocatore più forte del mondo. Il giocatore che ogniqualvolta segnava, mi faceva emozionare e piangere. Tutto ciò l'ho fatto solo per te, perché non ti dimenticherò mai".

Più di così....come vogliamo chiamarlo?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irpino si tatua la maglia di Inzaghi sulla schiena e Pippo lo ringrazia

AvellinoToday è in caricamento