menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Task force della polizia stradale: controlli a bus e tir

Durante i servizi cui hanno partecipato anche tecnici della Motorizzazione Civile, sono stati controllati complessivamente 172 mezzi pesanti ed elevate 12 contravvenzioni, relative alla mancata revisione del veicolo

E’ rivolta ai mezzi pesanti e non solo, la campagna condotta, nell’ambito delle attività per la sicurezza stradale, dalla polizia di Stato con uomini della polizia stradale di Avellino.  

L’operazione rientra nel protocollo firmato dalle polizie stradali europee, denominata “truck& bus”, estesa a tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di aumentare la sicurezza sulle strade evitando che i mezzi pesanti e gli autobus circolino  con dispositivi inefficienti tali da costituire pericolo per la circolazione. 

Durante i servizi cui hanno partecipato anche tecnici della Motorizzazione Civile, sono stati controllati complessivamente 172 mezzi pesanti ed elevate 12 contravvenzioni, relative alla mancata revisione del veicolo. Altre 22 sanzioni sono state irrogate per il mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo di conducenti dei mezzi pesanti e 18 violazioni specifiche in materia di autotrasporto di persone e merci.   

I controlli sono finalizzati al contrasto del fenomeno dell’abusivismo e del lavoro nero nel settore dell’autotrasporto. La polizia stradale ha implementato il controllo dei mezzi pesanti finalizzato non solo a garantire il rispetto della leale concorrenza tra le varie ditte operanti sul territorio, ma anche e soprattutto a garantire un sempre più elevato livello di sicurezza sulle strade a volte messa a repentaglio da tir obsoleti e scarsamente mantenuti circolanti nelle arterie principali della provincia. 

Durante questa settimana è intervenuto il centro revisione mobile, in grado di diagnosticare in pochi minuti lo stato di sicurezza dei mezzi deputati al trasporto merci e passeggeri.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento