Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Rottamazione delle cartelle e riduzione della Tari, arriva l'ok della Commissione

Soddisfatta Iaverone per la riduzione delle tariffe Tari ottenuta grazie al lavoro portato avanti dall'Ufficio Tributi

Nuove tariffe Tari per i cittadini. La commissione Bilancio ha dato l'ok ai primi strumenti preventivi all’approvazione dei conti di Palazzo di Città.

Orgogliosa l'assessore Maria Elena Iaverone la quale ha annunciato che le tariffe, sia come utenze domestiche che non domestiche, si sono notevolmente ridotte.

Il vice-sindaco ha portato all'attenzione dei membri della Commissione la modifica introdotta nel regolamento IUC che prevede, dietro richiesta dei contribuenti, una riduzione della tariffa Tari quasi del 60% per le abitazioni che sono seconde case.

"Un passo in avanti rispetto allo scorso anno - ha speigato Iaverone -quando la giunta approvò soltanto una griglia per concedere la possibilità ai cittadini di rateizzare gli importi a seguito di avvisi di accertamento della Tari dell'IMU, dell'Ici, della Tarsu e della Tari. Adesso invece  abbiamo definito dei parametri sia per le persone fisiche, sia per le persone giuridiche".

Infine in Commissione è passato anche il regolamento per la definizione agevolata delle cartelle esattoriali, una rottamazione che dovrà essere portata per l'approvazione in Consiglio comunale inerente soltanto il tributo della Tari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rottamazione delle cartelle e riduzione della Tari, arriva l'ok della Commissione

AvellinoToday è in caricamento