Sacco: “Targhe alterne, ennesima scelleratezza di un’amministrazione incapace”

Toni forti, quelli del segretario provinciale di Rivoluzione Cristiana, Fausto Sacco, che punta il dito contro un provvedimento che va a dare l’ennesimo colpo di grazia al commercio cittadino

Toni forti, quelli del segretario provinciale di Rivoluzione Cristiana, Fausto Sacco, che punta il dito contro un provvedimento che va a dare l’ennesimo colpo di grazia al commercio cittadino, nell’unico periodo dell’anno in cui, nelle tasche già martoriate dei poveri avellinesi, gira qualche spiccio in più.
"Un provvedimento del genere poteva soltanto essere partorito dalle illuminate menti del PD irpino, forse troppo impegnate dalle vicende riguardanti la corsa allo scranno più alto di via Tagliamento, dopo il siluramento di De Blasio.  E’ ora che ad Avellino si torni a ragionare per il bene della città e dei propri cittadini, che siano essi commercianti o semplici clienti.
Suggerirei, infine, di trovare una collocazione  più consona alle centraline  che captano le polveri sottili in città, che siano meno soggetta alle elevatissime emissioni inquinanti dei pullman dell’AIR, spesso vetusti e logorati da centinaia di migliaia di chilometri, che stazionano a piazza Kennedy".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento