menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uccise la moglie con 30 fendenti: uomo si suicida impiccandosi in carcere

Si tratta di un 65enne di Atripalda

Roberto Del Gaudio, il 65enne il 18 agosto 2019 uccise la moglie Brigida De Maio, 64 anni, colpendola una trentina di volte al petto con una sgorbia da falegname nel loro appartamento di corso Orbassano 255, si è suicidato nel carcere delle Vallette nella serata di ieri, domenica 10 novembre 2019.

L'assassinio era avvenuto apparentemente senza motivo. Lui soffriva da tempo di problemi mentali. Forse gli stessi che lo hanno portato a impiccarsi in cella con uno dei suoi indumenti.

Nel procedimento penale era assistito dall'avvocato Riccardo Magarelli.

Leggi la notizia su Torino Today 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento