menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di salvare il marito commerciante dal suicidio: l'uomo muore in ospedale

Al momento non si conoscono i motivi che hanno spinto l’uomo a compiere l’estremo gesto

Ha scelto le mura domestiche di via Largo Sedile a Grottaminarda per chiudere definitivamente con la vita. Un commerciante ambulante di 50anni si è suicidato. Dopo aver svolto come di consueto il mercato settimanale è ritornato a  casa. 

Dopo aver messo in atto il tentativo di impiccarsi ad una trave nella sua abitazione è stato ritrovato dalla moglie la quale ha immediatamente allertato i sanitari del 118 che sono riusciti ad rianimarlo e a trasportarlo presso l’ospedale Frangipane di Ariano Irpino. Il commerciante grottese è deceduto qualche ora dopo. Lascia la moglie e tre figli.

Al momento non si conoscono i motivi che hanno spinto l’uomo a compiere l’estremo gesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento