menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uomo si toglie la vita con un colpo di fucile

La tragedia è avvenuta a Summonte. La figlia ha trovato il corpo del padre in una pozza di sangue

Tragedia a Summonte dove, alle ore 19.30 di ieri, un 58enne del luogo si è suicidato con un colpo di fucile. L’arma era regolarmente registrata. La prima ad accorgersi di cosa era accaduto è stata la figlia, che ha sentito lo sparo ed è subito corsa a vedere cosa fosse successo, trovandosi di fronte il corpo del genitore in una pozza di sangue. La donna, in preda al panico, ha subito chiamato i soccorsi ma non c’è stato nulla da fare

Sulla morte dell’uomo indagano i carabinieri del comando provinciale di Avellino diretti dal comandante, Niccolò Pirronti. Al momento non si conoscono le ragioni che hanno spinto il 58enne a compiere il gesto estremo. Sconvolta la tranquilla comunità di Summonte. Dove l’uomo, dipendente di Irpiniambiente, era molto conosciuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Uomo trovato morto in casa, sospetta overdose

  • Cronaca

    Auto in fiamme: intervengono i Vigili del Fuoco

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento