rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Summonte

Uomo si toglie la vita con un colpo di fucile

La tragedia è avvenuta a Summonte. La figlia ha trovato il corpo del padre in una pozza di sangue

Tragedia a Summonte dove, alle ore 19.30 di ieri, un 58enne del luogo si è suicidato con un colpo di fucile. L’arma era regolarmente registrata. La prima ad accorgersi di cosa era accaduto è stata la figlia, che ha sentito lo sparo ed è subito corsa a vedere cosa fosse successo, trovandosi di fronte il corpo del genitore in una pozza di sangue. La donna, in preda al panico, ha subito chiamato i soccorsi ma non c’è stato nulla da fare

Sulla morte dell’uomo indagano i carabinieri del comando provinciale di Avellino diretti dal comandante, Niccolò Pirronti. Al momento non si conoscono le ragioni che hanno spinto il 58enne a compiere il gesto estremo. Sconvolta la tranquilla comunità di Summonte. Dove l’uomo, dipendente di Irpiniambiente, era molto conosciuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo si toglie la vita con un colpo di fucile

AvellinoToday è in caricamento