menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli studenti del “De Sanctis” in visita al Palazzo del Parlamento

Incontro con l'On.le Luigi Famiglietti

Si è concluso anche quest’anno il corso “Educazione alla legalità : verso una coscienza civile e sociale” promosso e realizzato dai docenti  di Discipline Giuridiche del “De Sanctis” Proff. Guglielmo, Majorana e Marinaccio, rivolto a tutti gli alunni del triennio. Il percorso, che ha avuto inizio nell’’anno scolastico 2015/2016, su iniziativa del Dirigente Scolastico Prof.Giovanni Ferrante, ha visto gli alunni protagonisti di un itinerario didattico di crescita basato sul rispetto delle regole, sulla cultura dei valori civili, sui diritti di cittadinanza, attraverso la conoscenza diretta degli attori principali della sicurezza, quali i VVF del Comando provinciale di Avellino intervenuti in un’interessantissima lezione anche “pratica” e  gli operatori della Casa Circondariale di Sant’Angelo dei Lombardi, che hanno coordinato e guidato con passione e competenza la riflessione degli studenti in quel difficile dibattito che a tutti i livelli accompagna il tema della pena tra retribuzione e rieducazione .A conclusione del corso   è stata organizzata, giovedi 18 maggio scorso, la visita alla “casa degli Italiani” ovvero il Palazzo del Parlamento,con un accompagnatore d’eccezione ,l’On.le Deputato Luigi Famiglietti  ,già studente del “De Sanctis” che, con squisita disponibilità ed accoglienza, ha ridestato negli alunni il senso di appartenenza alle Istituzioni. Grande emozione ha suscitato negli studenti  assistere alla seduta della Camera dei Deputati  dalle tribune di Montecitorio, resa ancora più coinvolgente allorquando il Presidente di turno ha rivolto il suo indirizzo di saluto agli allievi  ed ai docenti del nostro Istituto . Un progetto  quello sulla Legalità che rappresenta un contributo concreto all’acquisizione di conoscenze, competenze e atteggiamenti che sono di  grande sostegno per i giovani per diventare cittadini e cittadine consapevoli del valore della legalità, della democrazia e dei principi costituzionali. 

Soddisfazione da parte del Dirigente Scolastico prof. Giovanni Ferrante , del personale Ata e  di tutti i docenti per questo progetto, che ha permesso agli alunni, anche in quest’anno scolastico,  di offrire il meglio di se stessi, di migliorare le proprie competenze e di vivere la scuola come una significativa e forte esperienza formativa e di crescita umana oltre che culturale e civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento