Uomo si accascia davanti la caserma dei carabinieri e muore

La tragedia è avvenuta questa mattina a San Martino Valle Caudina

Tragedia assurda quella avvenuta questa mattina, proprio davanti la caserma di San Martino Valle Caudina e che riporta Il Caudino: un 57enne napoletano si è sentito male mentre effettuava dei lavori in un terreno di sua proprietà, al confine tra Pannarano e San Martino Valle Caudina. Il 57enne, stando a quanto si apprende, si è accasciato al suolo ed è stato immediatamente soccorso da alcune persone che si trovano nei pressi.

Molto probabilmente, la causa del decesso, è l'eccessivo caldo

Pochi istanti e sono intervenuti i carabinieri della stazione per rianimarlo e, contemporaneamente, sono stati avvisati anche i sanitari del 118. Purtroppo, per lo sfortunato 57enne non c'è stato nulla da fare. Molto probabilmente, la causa del decesso, è l'eccessivo caldo che sta caratterizzando queste giornate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La terra trema ancora, altra scossa in serata

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Nuovo Clan Partenio, si stringe il cerchio sui rapporti tra camorristi e professionisti

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento