menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage dell'Acqualonga, il super-perito: "Tragedia causata dall'usura delle barriere"

“La strage del viadotto dell'Aqualonga dell'Autostrada A16 è risultata tale per difetto di risposta strutturale della barriera New Jersey"

Il professore dell'Università di Parma, Felice Giuliani, il super-perito incaricato dal giudice nella vicenda della strage dell'Acqualonga, ha dichiarato, nella perizia depositata in mattinata, che le barriere erano usurate. Una svolta nel processo che vede, fra gli imputati, l'Ad di Autostrade, Giovanni Castellucci.  Ecco quanto scritto nella perizia da Giuliani:

“La strage del viadotto dell'Aqualonga dell'Autostrada A16 è risultata tale per difetto di risposta strutturale della barriera New Jersey bordo ponte in conseguenza dell'urto esercitato dal bus Volvo. Un tale tragico evento sarebbe stato derubricato a rango di “grave incidente stradale” se solo le barriere in questione fossero state tenute in perfetto stato di conservazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento