menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage del bus: l'autista era sobrio e il mezzo era stato revisionato

Ascoltati due testimoni: "Ho sentito uno scoppio e ho visto cadere un oggetto nero"

Non è una sorpresa, ma adesso è arrivata la conferma: l’autista del pullman non aveva assunto né alcolici, né droghe. Così come era presente la firma sulla revisione del mezzo del funzionario tecnico della Motorizzazione Civile di Napoli, Vittorio Saulino.

Questi sono i due punti chiave emersi dall’udienza sulla strage di Monteforte, tenutasi nella giornata di ieri al Tribunale di Avellino. Le prossime udienze, adesso, si terranno  il 13 ed il 27 gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento