menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage del bus, ascoltati i periti di Autostrade

Continua senza sosta il processo concernente la tragedia di Acqualonga

Continua senza sosta il processo concernente la tragedia di Acqualonga in cui persero la vita 40 persone. Le ultime dal processo affermano che la Procura sta ponendo grande attenzione sulla condizione dei tirafondi e, in tal senso, sono stati ascoltati i consulenti nominati dalla Società Autostrade per l’Italia. Il Procuratore capo, Rosario Cantelmo, che ha condotto il controesame, ha interrogato i consulenti di Autostrade; quest’ultimi, infatti, erano stati incaricati di effettuare una perizia sul terribile disastro stradale. I consulenti, ovviamente, hanno cercato di dimostrare in tutti i modi l‘idoneità delle barriere, scaricando tutta la colpa all’imperizia dell’autista e alle condizioni del bus. Per loro, il protocollo previsto sarebbe stato seguito interamente e l’ammaloramento, sottolineato anche dopo la strage, non sarebbe stato visibile nei test precedenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento