menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stir di Pianodardine, Mazza ufficializza il ricorso al Tar

"Siamo contenti per l'ampia partecipazione di pubblico e per il crescente coinvolgimento dei cittadini… il ricorso si farà"

Ecco la nota ufficiale di Franco Mazza:

“Grande partecipazione dei cittadini all’assemblea di oggi ad Atripalda. Presenti le amministrazioni di Atripalda, Pratola Serra, Prata P.U., Montefredane. Presenti i consiglieri comunali di opposizione di Avellino Giordano e Arace. Assente il Comune di Manocalzati. Un primo risultato che poi è quello che conta: Pratola Serra delibererà domani sera il ricorso al TAR! Saremo presenti domani sera a Pratola. Saremo inoltre presenti ad Avellino il giorno 3 febbraio quando verrà discussa la mozione dell’opposizione SiPuo’. Noi presenteremo un ricorso di appoggio a quello di Pratola. Atripalda pure dovrebbe orientarsi a fare ricorso e lo deciderà nel consiglio del 2 febbraio. Gaetano Tenneriello, sindaco di Prata, in coda all’assemblea ha annunciato che anche il suo comune produrrà ricorso. Ci auguriamo che anche Tropeano giunga a questa conclusione dopo aver fatto un percorso che lo colloca certamente contro quest’opera. Ci dispiace l’assenza e il silenzio del Comune di Manocalzati! Ma d’altronde il Comune di Manocalzati, benché invitato, non ha mai partecipato alle conferenze dei servizi, convocate per l’ampliamento dello Stir: cosa che riteniamo molto grave!

Ad ogni modo siamo contenti per l’ampia partecipazione di pubblico e per il crescente coinvolgimento dei cittadini… il ricorso si farà!

Grazie a tutti i presenti!”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento