menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadio Partenio, chiudono i bar interni: mancherebbero le autorizzazioni amministrative

La decisione dopo il blitz degli agenti della Questura

Non c'è pace per il Partenio Lombardi che, oltre alla chiusura per allagamento della Terminio (per la partita Avellino-Cavese), dovrà "rinunciare" anche ai quattro bar interni. Infatti, come riporta Il Mattino, durante un controllo degli agenti della Divisione amministrativa della Questura di Avellino, avvenuto lo scorso ottobre, gli esercenti sarebbero stati trovati sprovvisti di autorizzazione amministrative aggiornate.

A mancare, in particolare, sarebbe la Scia (Segnalazione certificata di inizio attività), necessaria dopo il passaggio di proprietà da Walter Taccone all’attuale proprietà (che gestisce il campo). Una questione amministrativa che, nonostante l'assenza di ulteriori irregolarità, ha spinto la Suap (Sportello unico attività produttive) alla chiusura dei bar. Una nuova patata bollente per l'Avellino calcio che, dopo aver trovato l'accordo con il Comune per la gestione dell'impianto, dovrà ora accelerare i tempi per la richiesta delle autorizzazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento