Stadio, Preziosi accusa la società ma Taccone respinge

Intanto la società ha provveduto a chiamare una ditta per sistemare la zona in modo da poterla far usufruire ai tifosi

Corsa contro il tempo per i lavori alla Tribuna Terminio. L’incolumità dei tifosi viene prima di ogni cosa. Ma il caso apre comunque una querelle tra Comune, proprietario dello stadio e l’Avellino che usufruisce dell’impianto.

L’assessore ai lavori pubblici Costantino Preziosi annuncia: “Noi reputiamo che i lavori devono essere compiuti dalla società U.S. Avellino 1912, lavori già fatti in passato e non realizzati a regola d'arte. Stamattina siamo andati anche noi, come Amministrazione Comunale e proprietari del bene, a verificare cosa fosse successo. Ci sono tre punti collabenti che dovranno essere rimossi ad horas, per evitare pericoli per gli spettatori. È partita una nostra nota, come assessorato ai lavori pubblici, all'U.S. Avellino 1912, in cui abbiamo ordinato il tipo di lavoro da effettuare per eliminare le problematiche. Queste attività già le avevamo concordate con i tecnici della società questa mattina. Credo che riusciranno in giornata a eliminare i problemi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non cade nella polemica il presidente dell'Avellino Walter Taccone: "Prendo atto col sorriso di quanto sta accadendo, quando capita un inconveniente in un condominio lo si risolve senza la necessità di manifestazioni eclatanti. Vorrei precisare inoltre che questa situazione non è legata ai lavori eseguiti a partire dal 2013. Si tratta della caduta di calcinacci e ben venga la segnalazione. Ma da qui a chiudere la tribuna mi sembra una scelta azzardata. Quanto accaduto non riguarda noi ma il Comune e non vorrei che l’Avellino entri in mezzo a dispute politiche"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento