rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Sperone

Irpinia sotto shock: è morto Pio Stefanelli

Il ragazzo, da sempre è stato impegnato attivamente nella promozione del territorio, era affetto da numerose patologie e tutti ricorderete quando, lo scorso anno, fu protagonista di una forte protesta presso l’ospedale Moscati di Avellino

Sperone è tutta l'Irpinia piangono la prematura scomparsa di Pio Stefanelli. Il ragazzo, da sempre impegnato attivamente nella promozione del territorio, era affetto da numerose patologie e tutti ricorderete quando, lo scorso anno, fu protagonista di una forte protesta presso l’ospedale Moscati di Avellino. Pio, in diretta Facebook, chiese disperatamente di non essere dimesso dall’ospedale dopo la guarigione dal Covid per le sue precarie e fragili condizioni di salute. Successivamente a quella richiesta, Pio fu intervistato anche da Avellino Today.

Questo il commosso ricordo della Proloco di Baiano su Facebook:

"Le persone che si impegnano per valorizzare ed esaltare il territorio in cui vivono sono degli esempi da seguire e tu sei stata, e sarai per sempre, una di queste. Siamo vicini alla comunità di Sperone, in questo triste giorno segnato dalla prematura scomparsa di Pio Stefanelli. Un ragazzo attivo nel sociale e che tanto ha donato al suo paese e all’intero mandamento. Le tue pubblicazioni, i tuoi documentari, le tue interviste rappresenteranno per sempre una fonte preziosa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irpinia sotto shock: è morto Pio Stefanelli

AvellinoToday è in caricamento