menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore in strada mentre va a lavoro: l'Irpinia piange un 29enne

Un caso simile sempre ad Avella, dove un ucraino ha perso la vita mentre si dirigeva a lavoro

E' arrivato in fin di vita all'Ospedale di Nola il giovane Daniele Napolitano di Sperone.

Il 29enne stamani mentre si recava a lavoro è stato colto da un infarto lungo la strada che lo conduceva ad Avella nel rione Cortabucci dove svolgeva il suo lavoro di elettricista. L'intervento dei presenti è stato immediato: l'hanno visto accasciarsi.

La corsa all'Ospedale ma purtroppo per il giovane non c'è stato nulla da fare. I medici hanno dovuto registrare il decesso. E' il secondo episodio che avviene ad Avella. Ieri a perdere la vita in strada un ucraino. Dolore in tutto il circondariato baianese. Il ragazzo era conosciutissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento