menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel Vallo Lauro torna la paura dei clan, spari contro una villa

L'obiettivo era l'abitazione di un 66enne ben noto alle forze dell'ordine e ritenuto vicino al clan Graziano

Nel Vallo Lauro si torna a fare fuoco. Nella notte appena trascorsa, infatti, sono stati esplosi due colpi con un fucile a pallettoni contro la villa di M.A. 66enne ben noto alle forze dell'ordine e ritenuto vicino al clan Graziano, di Quindici. Sulla vicenda indagano gli agenti del Commissariato di Polizia di Lauro, coordinato dal vicequestore Aniello Ingenito.

La ricostruzione

Stando a quanto affermano le prime ricotruzioni dell'accaduto, gli spari sono avvenuti intorno alle due di notte attraversando il cancello d’ingresso e conficcandosi nella serranda del pianoterra. Il proprietario, da diversi anni, è residente a Tivoli e torna a Moschiano solo per far visita ai parenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento