rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Sparatoria a Mercogliano, sono sei le persone indagate

Il gravissimo episodio avvenne nel maggio dello scorso anno, quando venne esploso un colpo d'arma da fuoco contro un’auto in località Torelli

Sono sei gli indagati (quattro maggiorenni e due minorenni) per il ferimento di un giovane. Quest'ultimo, nel maggio 2020, fu ferito a un piede da un colpo di pistola esploso contro una Mini Countryman a Torelli, frazione di Mercogliano. Nella mattina di oggi, la squadra Mobile di Avellino eseguiva una serie di perquisizioni atte a recuperato alcuni cellulari, L'obiettivo degli inquirenti è di ricostruire la dinamica dell'agguato attraverso le memorie elettroniche degli smartphone delle persone coinvolte. 

Nei prossimi giorni, invece, gli indagati, assistiti dagli avvocati Fabio Tulimiero, Costantino Sabatino, Michele Scibelli e Gerardo Santamaria, avranno la facoltà di chiedere di essere ascoltati o di presentare memorie per chiarire la loro posizione.

Lo sparo

Il gravissimo episodio avvenne nel maggio dello scorso anno, quando venne esploso un colpo d'arma da fuoco contro un’auto in località Torelli. Stando a quanto si apprende, nell'agguato veniva ferito un giovane ad una gamba. La vittima, M.D., si trovava a bordo della sua vettura insieme ad altre tre persone. La pista seguita dagli inquirenti è sempre dtata quella del regolamento di conti. Il ragazzo fu raggiunto da un proiettile al tallone, ed è stato immediatamente trasportato al Moscati di Avellino.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Mercogliano, sono sei le persone indagate

AvellinoToday è in caricamento