rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca Contrada

Sparatoria di Contrada, due nuove misure cautelari

Il caso si arricchisce di una nuova importantissima pagina

Il caso della Sparatoria di Contrada si arricchisce di una nuova importantissima pagina: i carabinieri della compagnia di Baiano, agli ordini del comandante Gianluca Candura, hanno eseguito due nuove misure cautelari. Il gip, infatti, su richiesta del sostituto procuratore, Paola Galdo, ha disposto l'obbligo di firma per 18enne, A.M., e il 22enne, G.S., entrambi residenti a Contrada ed entrambi difesi dagli avvocati Pasquale Del Guercio e Vittorio Boccieri. Quest'ultimi, adesso, risultano indagati con altre quattro persone per concorso in tentato omicidio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria di Contrada, due nuove misure cautelari

AvellinoToday è in caricamento