Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Pago del Vallo di Lauro

Spaccio di droga a Pago Vallo Lauro: revocato l'obbligo di presentazione per l'indagato

Tribunale di Avellino accoglie l'istanza della difesa, nonostante l'opposizione della Procura

Pago Vallo Lauro - il giudice monocratico del Tribunale di Avellino ha revocato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria (misura attenuata degli arresti domiciliari) a uno dei due indagati in un caso di spaccio nel circolo locale. La decisione del giudice ha accolto l'istanza presentata dagli avvocati dell'indagato, Umberto Nappi e Francescantonio Maffettone, nonostante l'opposizione della Procura di Avellino. La revoca è stata motivata dall'assenza di violazioni della misura cautelare o di nuovi reati simili nel periodo considerato, nonché dal fatto che l'indagato si è trasferito per lavoro lontano dalla zona del Vallo di Lauro. L'inchiesta sugli episodi di spaccio risale a un anno fa, con le misure restrittive adottate in seguito alle indagini del Commissariato di Lauro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga a Pago Vallo Lauro: revocato l'obbligo di presentazione per l'indagato
AvellinoToday è in caricamento