menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visita del sottosegretario Alfano alla Caserma Berardi

Il rifacimento dell’altare della Cappella è stato fortemente auspicato e sponsorizzato dall’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia, S.E.R. Mons. Santo Marcianò, il quale, a coronamento dell’attività ha personalmente officiato la solenne cerimonia

Il Sottosegretario di Stato alla Difesa, On. Gioacchino Alfano, si è recato presso la Caserma "G. BERARDI" ad Avellino,  dove è stato accolto dal Generale di Divisione Angelo PALMIERI - Comandante delle Trasmissioni e Informazioni dell’Esercito – e dal Col. Antonio IURATO - Comandante del 232° Reggimento Trasmissioni – per partecipare alla solenne cerimonia per la consacrazione dell’altare della Cappella.

 La Comunità Militare irpina è in festa per la Solenne Dedicazione dell’Altare della Cappella intitolata alla “Beata Vergine Maria Immacolata e San Gabriele Arcangelo”, che è stata rinnovata ed adeguata per il decoro liturgico e che, nella lieta evenienza, ha anche ricevuto la solenne benedizione fatta pervenire dal Sommo Pontefice Papa Francesco. Il rifacimento dell’altare della Cappella è stato fortemente auspicato e sponsorizzato dall’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia, S.E.R. Mons. Santo MARCIANO’, il quale, a coronamento dell’attività ha personalmente officiato la solenne cerimonia.

Numerosa è stata la partecipazione delle Autorità istituzionali e locali tra cui  S.E. il Prefetto Dottor Carlo Sessa ed il Comandante del 2° FOD, Generale C. A. Luigi Francesco De Leverano. Inoltre, alla suggestiva cerimonia hanno anche partecipato il Decano della Zona Pastorale Mons. Sangiovanni con i confratelli cappellani militari, i Familiari dei Caduti in Missione di Pace con le Associazioni Combattentistiche e d’Arma e tutto il personale del Reggimento. Durante la celebrazione un grato pensiero è stato rivolto dal Cappellano Militare Capo, Don Claudio Mancusi, al Santo Padre Papa Francesco, che lo scorso 14 ottobre in Piazza San Pietro ha personalmente benedetto la corona che cinge il capo della  statua dell’Immacolata venerata nella Cappella. L’Arcivescovo Ordinario Militare per l’Italia, S.E.R. Mons. Santo MARCIANO’, infine, ha anche benedetto la lapide commemorativa attestante l’avvenuta solenne dedicazione dell’altare, alla base della quale è stato posto un reliquiario proveniente dalla Terra Santa, donato dal Padre Custode Fra’ Pier Battista Pizzaballa, per il tramite dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

Al termine della cerimonia, l'On. Gioacchino Alfano,  a ricordo della sua visita presso l’unità delle Trasmissioni sita in Avellino, ha  firmato l’Albo d’Onore del Reggimento.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento