rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Emergenza idrica, ecco i comuni che rimarranno senz'acqua

Si invitano gli utenti a contenere i consumi per evitare disfunzioni nelle ore diurne, con mancata erogazione o cali di pressione

A causa delle riduzioni addotte alle sorgenti ed ai consumi anomali dovuti alle alte temperature stagionali, l’Alto Calore provvederà ad effettuare chiusure notturne, ciò al fine di consentire l’accumulo della risorsa idrica ai serbatoi, per favorire un adeguato servizio nelle ore diurne.

Pertanto, ci saranno limitazioni della risorsa idrica secondo le informazioni di seguito indicate.

Per le zone alte, l’interruzione dell’erogazione idrica si potrà verificare anche nel corso della prima serata. Si invitano gli utenti a contenere i consumi per evitare disfunzioni nelle ore diurne, con mancata erogazione o cali di pressione.

Situazione di emergenza anche ad Ariano dove, fino a nuove disposizioni da parte dell’Alto Calore, le manovre di limitazioni della risorsa idrica, verranno effettuate nelle seguenti zone:

R.ne Martiri, Cannelle, S.P. 19, Vallone di Valle, Tranzano, Stratola, Turco, Turchiciello, Cariello, S. Felice, Cerreto, Gaudiciello, Patierno, Trave, Area Industriale, Ponte Gonnella, Camporeale, Piano del Nuzzo, S. Eleuterio, Macchiacupa, Starza, Falceta, Scalo Ariano, Bosco, Trimonte, Frolice, Cippone, Cupamorte, Frascineta, Casavetere, Valleluogo, Montecifo, Mogna, S.P. 414, Ficucelle, Creta,Monticchio, Pisciariello, Brecceto, S. Liberatore, Centovie, Arnola, Acquasalza, S. Maria a Tuoro, Cesine, S.Tommaso, Cardito,  Torana, S.Barbara, Bagnara, Serra, Fiumarelle e Scarnecchia.

Ecco l'elenco completo delle strade che resteranno a secco 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza idrica, ecco i comuni che rimarranno senz'acqua

AvellinoToday è in caricamento