menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un mese fa il terribile incidente, oggi Antonella è tornata a casa

La donna si trovava a bordo della sua Panda quando, a un certo punto, la vettura subisce un tamponamento tremendo

Per sempre, nella mente di Antonella, rimarrà impressa la notte di quel dicembre 2016. La donna si trovava a bordo della sua Panda, sull’A16 Nola – Baiano, nel comune di Tufino; accanto a lei c’erano due persone. A un certo punto, la vettura subisce un tamponamento tremendo. Le condizioni di Antonella, da subito, appaiono gravissime. Un mese d’inferno ma, adesso, c’è la rinascita. La giovane trentenne Antonella T.,  ha lasciato l’ospedale dove era in cura per fare ritorno a casa. Parenti, amici, tanti palloncini e un grande striscione “Bentornata Antonella” hanno accolto la giovane quadrellese. L’incubo è finito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento