menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Sondrio ad Avellino per il diploma facile: ascoltati gli studenti

Bastava pagare e il diploma era garantito

Si è chiusa l’indagine della Guardia di Finanza sui diplomi facili fra Sondrio, Avellino, Napoli e Roma e portata alla luce dall’inviato di Striscia la Notizia. Un centinaio gli studenti ascoltati. Quest'ultimi, alla fine, hanno confessato di aver ricorso a questo "stratagemma" per ottene il diploma. I reati contestati, in questo caso, vanno dalla truffa ai danni dello Stato al falso in atto commesso da pubblici ufficiali. 

L'inchiesta di Striscia la Notizia

Max Laudadio, a Milano, ha trovato un foglietto pubblicitario che rimandava a una scuola in cui la percentuale di ottenere il diploma era del 100%. Tramite un attore infiltrato, è stato accertato che si potesse scegliere l’argomento da portare all’esame, concordandolo con chi poi stava in commissione. L'importante era pagare una cifra di 2.800 euro, e la promozione era in tasca.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento