Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Rotondi

Somministrazione fraudolenta di lavoro, assolto imprenditore di Rotondi

Il Tribunale di Avellino ha accolto la tesi difensiva dell'avvocato Giovanna Coppola

Un imprenditore di Rotondi, anni 58, difeso di fiducia dall’Avv Giovanna Coppola del Foro di Avellino, imputato, dinanzi al Tribunale di Avellino, quale di legale rappresentante di una società cooperativa, del reato di somministrazione fraudolenta di lavoro per importo di 50.000,00 Euro, finalizzato alla elusione di norme di legge, in quanto avrebbe assunto dipendenti per la produzione di materiali non rientranti nell’oggetto sociale della Cooperativa, al fine di sottrarsi al pagamento della Somma suindicata.

Ebbene, il Tribunale di Avellino, in accoglimento della tesi difensiva dell’Avv Giovanna Coppola, ha emesso sentenza di assoluzione perché la condotta dell’imputato non è prevista come reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Somministrazione fraudolenta di lavoro, assolto imprenditore di Rotondi
AvellinoToday è in caricamento