menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La rinascita del Mercatone, Festa: "Solo il primo passo, ora Piazza Castello e Tunnel"

Insieme al supermercato aperto 365 giorni l’anno e al parcheggio esterno, la struttura ospiterà anche uffici pubblici e privati, un asilo nido, un centro di riabilitazione e un ristorante

Ci siamo: è finalmente giunto il giorno dell’inaugurazione del nuovo centro “Vivendi”. Avellino ha dovuto attendere trent’anni per vederlo rinascere dalle ceneri del vecchio “Mercatone”. Alle 9 di questa mattina è iniziata questa nuova avventura, frutto di un intervento da 9 milioni di euro. Il progetto, come ben sappiamo, è stato approvato nel 2017 dall’amministrazione Foti.

Insieme al supermercato aperto 365 giorni l’anno e al parcheggio esterno, la struttura ospiterà anche uffici pubblici e privati, un asilo nido, un centro di riabilitazione e un ristorante. La piazza esterna, infine, è stata completamente riqualificata.

Festa: "Ora tocca a Piazza Castello e poi al Tunnel" 

“Oggi è una bella giornata per la città – ha affermato il sindaco di Avellino, Gianluca Festa - Finalmente rivive questo gigante malato che ha rappresentato, per certi versi, anche la fase fallimentare della Prima Repubblica. Quest’amministrazione si è posta tra gli obiettivi quello di superare quel periodo, di dare slancio al Comune Capoluogo. Avevo annunciato tre interventi per la fine dell’anno: l’apertura del Mercatone, Piazza Castello e il completamento del Tunnel. Questa è soltanto la prima inaugurazione, nelle prossime settimane toccherà alle altre". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende sotto l'1 l'Rt medio italiano, in Campania quello più basso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento