Cronaca

Slitta la riapertura del ponte della Ferriera

I lavori so protrarranno fino ai primi mesi del 2018

 Non più il 30 novembre, ma a ben oltre i primi mesi del 2018. L’assessore ai Lavori Pubblici, Costantino Preziosi, incalzato in aula dal consigliere Giancarlo Giordano ha dovuto essere chiaro sul reale stato dell'arte dei lavori del tunnel.
“I tempi stimati dalla parte gestionale, non da me, non saranno rispettati. Credo che, per riaprire il ponte, ci vorranno almeno due mesi in più – ha detto l'assessore”.
La causa ha confessato Preziosi sono  9 fibre ottiche, 8 cavi Enel e diverse reti del gas emerse lungo il percorso dello scavo.
“Dopo un paio di giorni dall’inizio dei lavori abbiamo scoperto linee non censite né denunciate dai gestori -aggiunge Preziosi”.

Secondo Giordano, però l’assessore avrebbe dovuto convocare una conferenza stampa per informare i cittadini su un problema che causerà numerosi disagi soprattutto in vista del Natale.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slitta la riapertura del ponte della Ferriera

AvellinoToday è in caricamento