menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina un pensionato: arrestato pregiudicato 22enne

L'anziano, ancora a terra e con le braccia segnate da diverse escoriazioni, ha dichiarato di aver sorpreso i due giovani scavalcare la recinzione del cortile

I Carabinieri della Compagnia di Baiano, hanno arrestato in flagranza di reato un giovane pregiudicato di Sirignano. Il ragazzo aveva rapinato un anziano. I militari hanno immediatamente denunciato in stato di libertà anche la complice minorenne. La segnalazione è arrivata da alcuni cittadini che avevano visto un ragazzo e una ragazza aggredire una persona anziana all’interno del cortile della propria abitazione.

L’intervento è stato immediato. L’anziano, 66enne del luogo, ancora a terra e con le braccia segnate da diverse escoriazioni, ha dichiarato di aver sorpreso i due giovani scavalcare la recinzione del cortile e rubare il raccolto di nocciole che aveva disposto sulla pavimentazione per l’essiccazione. Il giovane ha tentato di scappare spingendo violentemente e ripetutamente l’anziano contro un muro.

Il malvivente, per non andarsene a mani vuote, prima di fuggire ha strappato dal collo della vittima la collana d'oro. Il 22enne, pregiudicato, è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina impropria e furto con strappo e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione. Per la complice, 17enne incensurata, è scattata la denunciata in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento